Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER LA VENDITA A DISTANZA

1) PREMESSE E CONDIZIONI DEL CONTRATTO DI VENDITA

1.1. Le presenti condizioni generali di contratto di vendita online disciplinano le modalità e i termini con cui la MICHELANGELO SRL, corrente in Via Firenze, 36 Bis 54033 Carrara (MS), in persona del suo amministratore e legale rappresentante pro-tempore Dott. STEFANO STORTI, iscritta presso la Camera di commercio diMassa Carrara al n. 128267 del Registro delle imprese, P.IVA: IT 01281970457 di seguito indicata come «Venditore/Fornitore» commercializza prodotti di varia tipologia nonché opere di Industrial Design contraddistinti esclusivamente dal Marchio Michelangelo S.r.l. (di seguito “PRODOTTI”) attraverso il portale e-commerce www.michelangelo.style (di seguito “SITO”) e regolano l’acquisto, tramite modalità telematiche, dei suddetti prodotti. Le condizioni generali del contratto di vendita online sono disponibili sul sito per essere agevolmente lette dal cliente prima della registrazione e prima di effettuare l’acquisto dei prodotti. Le condizioni generali di contratto di vendita online applicabili alla vendita dei prodotti sono quelle pubblicate sul sito, alla data dell’ordine relativo ai prodotti. Il Cliente, pertanto, dovrà prendere visione delle condizioni generali ogni volta che intenda procedere ad un acquisto sul sito. La mera tolleranza o la mancata contestazione da parte della Michelangelo Srl di eventuali inadempimenti del Cliente rispetto a quanto contenuto nelle condizioni generali di contratto non potrà essere interpretata come tacita accettazione di tali inadempimenti, né come volontà di derogare a quanto convenuto tra le parti.

1.2. Con riferimento ai contratti conclusi con i consumatori, questi beneficeranno delle tutele previste in caso di conclusione di contratti a distanza ai sensi della Parte III, Titolo III, Capo I, Sezione II D. Lgs. 6 settembre 2005 n. 206 Codice del Consumo, oltre che di tutte le ulteriori garanzie inderogabilmente previste, in favore dei consumatori, dal Codice del Consumo medesimo e da ogni altra legge applicabile.

1.3. Per una migliore comprensione delle condizioni generali di contratto di vendita online si intende:

Con l’espressione “Contratto di vendita on line”, ogni contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali presentati sul sito del venditore/fornitore, stipulato tra questi ed il cliente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza organizzato tramite strumenti telematici.
Con l’espressione “Consumatore” qualsiasi persona fisica che effettui un ordine di acquisto per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta.

Con l’espressione “Professionista” qualsiasi persona fisica o giuridica che effettui un ordine di acquisto nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale.

Con l’espressione “Cliente” il soggetto (consumatore o professionista) che effettui l’acquisto dal sito www.michelangelo.style

Con l’espressione “Sito” l’insieme delle pagine web accessibili mediante l’url www.michelangelo.style

Con l’espressione «Venditore/Fornitore» l’impresa MICHELANGELO SRL, corrente in Via Firenze, 36 Bis 54033 Carrara (MS), in persona del suo amministratore e legale rappresentante pro-tempore Dott. STEFANO
STORTI, iscritta presso la Camera di commercio di Massa Carrara al n. 128267 del Registro delle imprese, P.IVA: IT 01281970457
quale soggetto prestatore del servizio di commercio elettronico, tramite il portale www.michelangelo.style

Con l’espressione “Ordine di acquisto” proposta riguardante l’acquisto di uno o più prodotti, formulata dal cliente
nei confronti del venditore mediante l’inoltro dell’ordine e contestuale pagamento.

2) ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

2.1. Le condizioni generali di contratto costituiscono parte integrante di qualsiasi ordine di acquisto e contratto di vendita di prodotti concluso.

2.2. Il cliente, in fase di registrazione e di invio dell’ordine, dichiara espressamente di aver letto, compreso e di accettare le condizioni generali di contratto di vendita e le ulteriori informazioni contenute sul sito compresa la privacy, nonché di essere persona maggiorenne, in possesso della capacità giuridica di agire.

3) MODALITA’ DI STIPULA E CONCLUSIONE DEL CONTRATTO DI VENDITA

3.1 Il Cliente può acquistare i prodotti così come illustrati nelle schede informative e/o cataloghi presenti nelle pagine del sito. La scheda informativa ti permette di visualizzare meglio l’articolo, corredato di foto fronte/retro/dettaglio e di zoom, descrizione breve del prodotto, il codice articolo, la composizione, il prezzo….

La spedizione del prodotto ordinato sarà anticipata dall’invio al Cliente, a mezzo e-mail, da parte della Michelangelo Srl, di alcune foto del pezzo effettivo che meglio evidenzino le peculiarità del prodotto ordinato (a titolo meramente esemplificativo: caratteristiche estetiche generali del prodotto, caratteristiche, colore di fondo tipologia delle venature presenti nel marmo, come finiture, grado di finitura, tipologia del marmo e/o altro materiale utilizzato). Decorsi 24 ore dall’invio del materiale fotografico, la Michelangelo Srl procederà alle spedizioni dei prodotti ordinati.
Dalla scheda informativa il cliente potrà aggiungere il prodotto nel Carrello (“Aggiungi nel Carrello”) selezionando la quantità. Dal carrello è possibile modificare le quantità e rimuovere gli articoli selezionati.
Il carrello non sarà memorizzato per essere visualizzato in momenti successivi sino al termine della procedura di registrazione.

3.2 Al fine di poter procedere con un ordine di acquisto è necessario che il cliente sia registrato al sito ed abbia comunicato tutti i dati richiesti in fase di registrazione – nome e cognome/denominazione, professione, indirizzo e-mail, numero di telefono, indirizzo di spedizione ed eventuali dati di fatturazione – acconsentendo al trattamento degli stessi per le finalità indicate. Il Cliente è l’unico responsabile della veridicità dei dati e della correttezza delle informazioni fornite al venditore in fase di registrazione tramite il sito e si impegna a comunicare tempestivamente eventuali informazioni dei dati inseriti.
Terminata la registrazione il Venditore/ Fornitore invierà una mail di avvenuta registrazione.

3.3 Una volta ultimata la registrazione, il cliente potrà selezionare uno o più prodotti che intenda acquistare, inserendoli in un “carrello” virtuale, di cui potrà sempre visualizzare il contenuto nella sezione “sintesi del
carrello”, con specifica indicazione del prezzo complessivo e della quantità, prima di procedere all’inoltro dell’ordine. La registrazione potrà essere effettuata anche dopo aver prescelto il prodotto che si intende acquistare.

3.4. In ogni momento prima dell’inoltro dell’ordine il cliente potrà escludere i prodotti precedentemente selezionati cliccando su “elimina” o su “precedente” o aggiungerne ulteriori cliccando su “continua lo Shopping”.

3.5. Una volta selezionati e inseriti nel carrello i prodotti che intende acquistare, al cliente verrà richiesto di confermare l’indirizzo indicato in sede di login o registrazione per la consegna dei prodotti e per la fatturazione e successivamente di scegliere un’opzione di spedizione.

3.6. Nel modulo d’ordine è contenuto un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato ed il relativo prezzo (con indicazione di tutte le tasse e imposte applicabili), del mezzo di pagamento prescelto, delle modalità consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione e di consegna: il Cliente prima di inviare l’ordine dovrà leggerne attentamente l’intero contenuto, individuare e correggere
eventuale errori di inserimento dei dati.

3.7. All’esito di tali passaggi (sezioni “indirizzo” e “consegna”) il cliente è tenuto a dichiarare mediante apposizione di flag nella casella predisposta “conferma condizioni generali di vendita” la propria accettazione
delle condizioni generali di vendita che potranno essere lette e consultate attraverso il link.

3.8. Conclusa tale fase il cliente potrà scegliere il metodo di pagamento tra quelli indicati nonché provvedere ad un pagamento contestuale.

3.9. Cliccando sul tasto “concludi l’ordine” al termine della procedura avviata, il cliente effettuerà l’inoltro dell’ordine. Ogni ordine inoltrato secondo tali modalità dovrà intendersi, a tutti gli effetti, quale proposta
contrattuale da parte del cliente. L’inoltro dell’ordine implica l’assunzione dell’obbligo di pagare.

3.10. Tutti gli ordini di acquisto dei prodotti sono soggetti alla disponibilità degli stessi e, quindi, alla conferma della Michelangelo Srl, la quale comunicherà tale disponibilità inviando un’e-mail al cliente di conferma spedizione. Con l’invio di tale e-mail il venditore provvederà altresì a comunicare al cliente l’avvenuta accettazione dell’ordine e il riepilogo dettagliato delle informazioni relative allo stesso. Il contratto si intenderà concluso e quindi l’ordine accettato al momento in cui il cliente avrà notizia dell’accettazione della propria proposta d’acquisto da parte del venditore e quindi con il ricevimento della e-mail di conferma e accettazione dell’ordine.

3.11. In caso di mancata esecuzione dell’ordine, dovuta a indisponibilità di uno dei prodotti ordinati, Michelangelo Srl informerà il Cliente via e-mail e chiederà la conferma dell’ordine del Cliente, per l’acquisto dei
restanti prodotti disponibili. In ogni caso l’indisponibilità di uno o più dei prodotti ordinati non attribuirà automaticamente al Cliente il diritto all’annullamento della totalità dell’ordine.

4) PREZZO E SPESE DI SPEDIZIONE

4.1. I prezzi dei prodotti sono quelli effettivamente visualizzati sul sito al momento dell’emissione dell’ordine e, se non diversamente specificato, si intendono comprensivi di I.V.A.. Ai prezzi che figurano sul sito, per ognuno dei prodotti, dovranno essere aggiunte le spese di spedizione e consegna degli stessi che saranno debitamente evidenziate e riepilogate prima dell’emissione dell’ordine e successivamente anche nella conferma d’ordine.

4.2. Il prezzo totale per l’acquisto dei prodotti e le spese di spedizione, come indicato nell’ordine, saranno addebitati al Cliente nel momento in cui effettua il pagamento.

4.3. Il venditore/fornitore si riserva il diritto di modificare in qualunque momento i prezzi dei prodotti che sono riportati sul sito. Eventuali modifiche ai prezzi non saranno però efficaci nei confronti dei Clienti che abbiano già provveduto all’inoltro di un ordine.

5) TERMINI E MODALITA’ DI CONSEGNA DEI PRODOTTI

5.1. Il venditore provvederà a recapitare i prodotti selezionati ed ordinati con le modalità di spedizione prescelte nell’ordine di acquisto, all’indirizzo indicato dal cliente.

5.2. Michelangelo Srl non sarà responsabile per errori di consegna dovuti a inesattezze o incompletezze nella compilazione dell’ordine o per irreperibilità del Cliente stesso.

5.3. La consegna è subordinata al pagamento, da parte del cliente, del prezzo dei prodotti e dei servizi connessi alla spedizione.

5.4. Al momento della consegna dei prodotti al Cliente da parte del vettore incaricato del loro trasporto, il Cliente dovrà controllare:

a) che la quantità e la tipologia dei Prodotti ordinati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;

b) che l’imballaggio utilizzato per il trasporto risulti integro, non danneggiato, bagnato o comunque alterato, anche solo nei materiali di chiusura. Eventuali anomalie dEvono essere contestate immediatamente al vettore al momento del ricevimento dei prodotti, mediante loro indicazione nella bolla di consegna. Il Cliente al fine di agevolare e velocizzare la procedura di controllo di eventuali anomalie
da parte del Fornitore, potrà scrivere una e-mail all’indirizzo
info@michelangelosrl.it

6) RESPONSABILITA’

6.1. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per disservizi o mancata o ritardata consegna, imputabili a caso fortuito o causa di forza maggiore, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo scioperi, provvedimenti della Pubblica Autorità, razionamenti o penuria di energia o materie prime, difficoltà di trasporto, incendi, alluvioni, allagamenti, danni ai macchinari industriali non dipendenti dal venditore ed ogni altro evento qui non previsto che si abbia a verificare per cause non imputabili al venditore medesimo.

6.2. Il Venditore non potrà ritenersi responsabile verso il cliente per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet al di fuori del proprio controllo.

6.3. Il perimento della cosa per una causa non imputabile al Venditore non libera il professionista dall’obbligo di eseguire la controprestazione , ancorchè la cosa non gli sia stata consegnata.

6.4. In caso di contratto concluso con un consumatore il rischio della perdita o del danneggiamento dei beni, per causa non imputabile al Venditore, si trasferisce al consumatore soltanto nel momento in cui quest’ultimo entra materialmente in possesso dei beni.

6.5. Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento all’atto del pagamento dei prodotti acquistati.

7) DIRITTO DI RECESSO

7.1. Il Cliente, ha il diritto di recedere dal contratto concluso con Michelangelo Srl, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro 14 giorni decorrenti dal giorno del ricevimento, o dal ritiro presso il negozio, dei prodotti acquistati sul sito, a condizione che i prodotti da restituire siano integri, completi della propria confezione, dei cartellini e delle etichette originali come meglio regolato al successivo punto 8.4.

7.2. Se il Cliente, intende avvalersi del diritto di recesso di cui al presente articolo, dovrà: – inviare una e-mail di segnalazione all’indirizzo
info@michelangelosrl.it , allegando la conferma spedizione inviata dal venditore e specificando nel testo dell’e-mail il codice numerico dell’articolo o degli articoli da restituire (di seguito “PRODOTTI RESI”);

7.3. In caso di esercizio del diritto di recesso, anche parziale, la restituzione dei prodotti deve essere fatta in un’unica soluzione. Il Cliente è tenuto a restituire i beni o a consegnarli al Venditore, senza indebito ritardo, entro i successivi 14 giorni dalla data in cui ha comunicato via e-mail al venditore la sua decisione di recedere dal contratto.

7.4. I beni devono trovarsi nello stato in cui sono stati consegnati e conservare il loro cartellino identificativo, etichette interne e propria confezione. La Michelangelo Srl, in caso di esercizio del diritto di recesso del Cliente, ha facoltà di non accettare la restituzione dei prodotti resi che siano sprovvisti del relativo cartellino, delle etichette interne e che siano stati utilizzati, danneggiati, lavati o alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative.

7.5. Il venditore, accertate le condizioni di cui al punto 7.4 provvederà il prima possibile ad inviare al Cliente, via posta elettronica, la relativa conferma dell’accettazione dei prodotti resi e a rimborsare, tramite procedura bancaria, le spese sostenute dal Cliente per l’acquisto di tali prodotti, trattenendo le spese di spedizione. Le spese di restituzione sono a carico del Cliente.

7.6. In ogni caso, è vietata la modalità di restituzione in contrassegno.

8) RESTITUZIONE PER VIZI O DIFFORMITÀ DEI PRODOTTI

8.1. Il Venditore presterà, in relazione ai prodotti acquistati dal Cliente, la garanzia legale di conformità alle condizioni e nei termini di prescrizione e decadenza previsti dalla legge. In particolare, i diritti nascenti da tale garanzia potranno essere esercitati a condizione che i prodotti siano stati utilizzati correttamente, con la dovuta diligenza e nel rispetto della destinazione d’uso e di quanto previsto nelle indicazioni accluse, nonché previa esibizione da parte del Cliente della bolla di consegna ricevuta con gli stessi e indicazione del numero d’ordine.

8.2. Nei casi di prodotti difettosi o difformi da quelli ordinati (di seguito “Prodotti Difettosi”), il Cliente, entro il termine di decadenza di 2 (due) mesi dalla scoperta del vizio e del difetto del prodotto, dovrà inviare una e-mail di segnalazione al Venditore all’indirizzo info@michelangelosrl.it
specificando nel testo dell’e-mail il codice numerico dell’articolo o degli articoli da restituire e la motivazione della restituzione per prodotti difettosi chiedendo al venditore il ripristino della conformità del bene mediante riparazione o sostituzione del prodotto..

8.3. Il Venditore provvederà ad inviare istruzioni via e-mail per contattare lo spedizioniere. Il Cliente dovrà prenotare il ritiro, seguendo le istruzioni fornite, entro e non oltre 14 giorni dalla comunicazione, via e-mail, delle istruzioni per contattare lo spedizioniere. La riconsegna dei prodotti difettosi allo spedizioniere incaricato, esonera il Cliente da qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti stessi durante il trasporto.

8.4. Tutti i prodotti dovranno trovarsi nello stato in cui sono stati consegnati e conservare il loro cartellino identificativo, etichette interne e propria confezione. Il Venditore, ha facoltà di non accettare la restituzione dei prodotti resi in quanto difettosi che siano sprovvisti del relativo cartellino, delle etichette interne e che siano stati utilizzati in modo non diligente, danneggiati, lavati o alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative.

8.5. Se la denuncia della difettosità dei Prodotti è esercitata seguendo le modalità e i termini descritti nel presente articolo, il Venditore provvederà il prima possibile ad inviare al Cliente, via posta elettronica, la relativa conferma dell’accettazione dei prodotti resi.

8.6. Non appena il Venditore riceverà il pacco contenente i prodotti difettosi, provvederà al controllo dei difetti contestati e ad inviare al Cliente, via posta elettronica, la relativa conferma di ricevimento dei prodotti difettosi e l’eventuale riscontro dei difetti comunicati con e-mail di segnalazione, conseguentemente, il Venditore provvederà, a proprie spese, alla riparazione e/o sostituzione dei prodotti difettosi con altri di uguale modello oppure, qualora la riparazione e/o sostituzione risultino impossibili o eccessivamente onerose, a rimborsare, tramite
procedura bancaria, le spese sostenute dal Cliente per l’acquisto e, le eventuali spese per la spedizione e consegna dei prodotti difettosi. Le spese di restituzione saranno a carico del Venditore.

9) INFORMATIVA E RICHIESTA DI CONSENSO AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO EUROPEO N. 2016/679 (GDPR)

La presente informativa viene resa ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 30.06.2003, 196 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (“Regolamento generale europeo sulla protezione dei dati personali”).

9.1 La Società MICHELANGELO SRL , corrente in Via Firenze, 36 Bis 54033 Carrara (MS), in persona del suo amministratore e legale rappresentante pro-tempore Dott. STEFANO STORTI, iscritta presso la Camera di commercio di Massa Carrara al n. 128267 del Registro delle imprese, P.IVA: IT 01281970457, in qualità di Titolare del trattamento (in seguito, “Titolare”), informa ai sensi dell’art. 13, D. Lgs. 30.06.2003, 196 (in seguito, “Codice Privacy”) e dell’art. 13, Regolamento UE n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) che i Suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:

9.2 OGGETTO DEL TRATTAMENTO

Il Titolare si cura della tutela dei Suoi dati personali e rispetta la normativa sulla protezione dei dati personali applicabile (Codice Privacy e GDPR 12016/679). I dati personali rilasciatri dal Cliente sono trattati con riservatezza e sono trasferiti a terzi unicamente in base a quanto previsto in questa Policy, o con il consenso del Cliente. Verranno trattati i dati personali forniti dal cliente durante l’utilizzo del sito web e/o dopo la registrazione al sito web. In particolare la Michelangelo Srl tratta:

  • i dati personali, identificativi e non sensibili (in particolare, nome, cognome, codice fiscale, p. iva, email, numero telefonico
  • in seguito, “dati personali” o anche “dati”) dal Cliente direttamente forniti, con la registrazione al sito e/o la richiesta di fruire dei singoli servizi socio-educativi e socio-assistenziali offerti;
  • dati dal Cliente non direttamente forniti – e comunque acquisiti nei limiti di quanto previsto dall’art. 14, comma 5, GDPR – la cui trasmissione è connessa all’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (a mero titolo esemplificativo, accessi alla pagina, quantità di dati trasferiti, messaggio di status ad accessi avvenuti, numeri ID
    di sessione, indirizzi IP, indirizzi URL, etc.). Tali dati permettono di ricostruire il percorso delle Sue visite al sito.

9.3 FINALITA’ DEL TRATTAMENTO
I dati personali del Cliente sono trattati:

A) senza il consenso espresso del Cliente (art. 24, lett. a), b), c), Codice Privacy e art. 6, lett. b), e), GDPR), per le seguenti Finalità:

  • registrare l’ordine e provvedere alla conclusione ed esecuzione del contratto (anche in termini di spedizione e fatturazione);
  • adempiere agli obblighi fiscali derivante da rapporti in essere;
  • adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normative comunitaria o da un ordine dell’Autorità;
  • prevenire o scoprire attività fraudolente o abusi dannosi per il sito web;
  • perseguire un legittimo interesse del Titolare del trattamento o di terzi, nei limiti ed alle condizioni di cui all’art. 6, lettera f), GDPR;
  • esercitare i diritti del Titolare, (a mero titolo esemplificativo, il diritto di difesa in giudizio).

B) Solo previo specifico ed inequivocabile consenso del Cliente
(artt. 23 e 130, Codice Privacy e art. 7, GDPR), per le seguenti Finalità di Marketing:

  • inviare via email newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti e/o servizi, diversi e/o dissimili da quelli già acquistati, offerti dal Titolare tramite l’utilizzo di sistemi automatizzati (es. e-mail, SMS, messaggi di WhatsApp, notifiche app) e di sistemi tradizionali (es. posta cartacea). Il consenso prestato è revocabile in ogni momento scrivendo a (indicare sede legale, pec e email). Il consenso può essere
    revocato anche con riferimento ai soli sistemi di contatto automatizzati;
  • per la comunicazione dei dati del Cliente a terzi a fini di marketing: Michelangelo Srl potrà comunicare i dati del Cliente a terzi che potranno trattarli per l’invio di proprie comunicazioni commerciali tramite l’utilizzo di sistemi automatizzati (es. e-mail, SMS, messaggi di WhatsApp, notifiche app) e di sistemi tradizionali (es. posta
    cartacea). Il consenso prestato è revocabile in ogni momento scrivendo a indicare sede legale, pec e email michelangelosrl3@legalmail.it
  • Il consenso può essere revocato anche con riferimento ai soli sistemi di contatto automatizzati.

9.4 NATURA DEL CONFERIMENTO DEI DATI PERSONALI

Il conferimento dei Dati da parte del Cliente per le finalità descritte al punto 9.3, lett. A) ha natura necessaria. In mancanza del conferimento non è possibile garantire la registrazione del Cliente al Sito, né la possibilità di dare corso alle richieste del Cliente. Il conferimento dei Dati per le finalità descritte al punto 9.3, lett. b), ha invece natura facoltativa. Il Cliente può dunque decidere di non conferire alcun dato o revocare la possibilità di trattamento da parte del Titolare del Trattamento di dati conferiti in precedenza. In tal caso, il Cliente non riceverà più le newsletter, mentre continuerà a ricevere i servizi offerti dalla Michelangelo Srl e manterrà il diritto alla registrazione al sito.

9.5 MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

ll trattamento dei dati personali del Cliente è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4, Codice Privacy e all’art. 4, n. 2), GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione,
consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. Il trattamento dei Dati del Cliente sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e potrà essere effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a
memorizzarli, gestirli e trasmetterli ed avverrà mediante strumenti idonei, per quanto di ragione e allo stato della tecnica, a garantire la sicurezza e la riservatezza tramite l’utilizzo di idonee procedure che evitino il rischio di perdita, accesso non autorizzato, uso illecito e diffusione.

9.6 PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

Il Titolare tratterà i dati personali del Cliente per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e per non oltre 2 anni dalla raccolta dei dati per le Finalità di Marketing. Decorso tale termine di conservazione, i dati saranno distrutti o resi anonimi.

9.7 ACCESSO AI DATI
I dati personali trattati dal Titolare non saranno diffusi, ovvero non ne verrà data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Potranno, invece, essere comunicati ai lavoratori che operano alle dipendenze del Titolare e ad alcuni soggetti esterni che
con essi collaborano. In particolare, i Suoi dati potranno essere resi accessibili a:

A. dipendenti e collaboratori del Titolare, consulenti autorizzati alla gestione del sito e alla fornitura dei relativi servizi (a titolo esemplificativo: servizi clienti, dipartimento IT, ecc.), nella loro qualità di Responsabili interni e/o Incaricati del trattamento dei dati personali e/o Amministratori di sistema;
B.società terze o altri soggetti (a mero titolo esemplificativo: istituti di credito, studi professionali, consulenti, compagnie di assicurazioni, etc.) che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità di Responsabili esterni e/o Incaricati del trattamento dei dati personali.

I Suoi dati potranno inoltre essere comunicati, nei limiti strettamente necessari, ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie.

9.8 COMUNICAZIONE DEI DATI

Senza il previo consenso del Cliente (ex art. 24 lett. a), b), d), Codice Privacy e art. 6 lett. b), c), GDPR), il Titolare potrà comunicare i dati del Cliente per le finalità indicate a Organismi di vigilanza, Autorità giudiziarie nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette.

9.9 DATI DI NAVIGAZIONE

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito possono acquisire, nel corso della loro normale attività, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non vengono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che
per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti (i.e. parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente). Tali dati vengono utilizzati dal Titolare al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. Tali dati possono inoltre essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito.

9.10 COOKIES
Quando utilizza il nostro sito, i cookies vengono conservati sul tuo computer. I cookies sono costituiti da piccoli file di testo che vengono salvati sul tuo computer e ci forniscono determinate informazioni. Sono ampiamente utilizzati al fine di far funzionare o di far funzionare in modo più efficiente i siti Web per migliorare l’esperienza dell’utente, nonché per fornire determinate informazioni ai proprietari del sito. Il nostro sito usa Cookies che rimangono sul tuo computer per tempi diversi. Alcuni scadono alla fine di ogni sessione e alcuni rimangono più a lungo
in modo che quando ritorni sul nostro Sito, puoi beneficiare di una migliore esperienza quale utente. I browser web ti consentono di esercitare un certo controllo sui Cookies attraverso le impostazioni del browser. La maggior parte dei browser consente di bloccare i Cookies o bloccare i Cookies di determinati siti. I browser possono anche
aiutarla a eliminare i Cookies quando chiude il browser. Tuttavia, dovrebbe tenere a mente che ciò potrebbe significare che eventuali opt-out o preferenze che ha impostato sul sito andranno persi. La invitiamo a consultare le informazioni tecniche relative al tuo browser per le istruzioni. Se sceglie di disabilitare l’impostazione dei Cookies
o se rifiuta di accettare un cookie, alcune parti del servizio potrebbero non funzionare correttamente o potrebbero essere notevolmente più lente.

9.11 DIRITTI DELL’INTERESSATO

Nella Sua qualità di interessato, il Cliente ha i diritti di cui all’art. 7, Codice Privacy e art. 15, GDPR e precisamente:

A) ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;

B) ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art. 5, comma 2 Codice Privacy e art. 3, comma 1, GDPR; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

C) ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;

D) opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di un operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali mediante telefono e/o posta cartacea.

Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto b), per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta
salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto, l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione.

Ove applicabili, ha altresì i diritti di cui agli artt. 16 – 21, GDPR (Diritto di rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione di trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto di opposizione), nonché il diritto di reclamo all’Autorità Garante. Il Cliente ha diritto di chiedere al Titolare l’accesso ai Dati che la riguardano, la loro rettifica o la cancellazione, l’integrazione dei Dati incompleti, la limitazione del trattamento; di ricevere i Dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico; di revocare il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei dati sensibili in qualsiasi momento ed opporsi in tutto od in parte, all’utilizzo dei Dati; di proporre reclamo all’Autorità, nonché di esercitare gli altri diritti riconosciuti dalla disciplina applicabile.
Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando una raccomandata A/R a:

Michelangelo SRL
con sede legale in Via Firenze 36 bis – 54033 CARRARA (MS) ; una e-mail all’indirizzo: info@michelangelosrl.it

10. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento è Michelangelo SRL con sede legale in Via Firenze 36bis – 54033
CARRARA (MS) in persona di Storti Stefano.
L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede del Titolare del trattamento.

11. LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

Le presenti condizioni generali di vendita sono in ogni loro parte regolati dalla legge italiana.
Per ogni controversia derivante dal contratto e riguardanti la sua validità, interpretazione, esecuzione, risoluzione e rescissione sarà competente:

a) il Foro del luogo di residenza o di domicilio del Cliente-Consumatore ai sensi del vigente Decreto legislativo 6 settembre 2005 n.206 (Codice del consumo);

b) in via esclusiva il Foro di Massa Carrara, in ogni altro caso.

Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile, le parti approvano specificatamente le clausole di cui agli articoli:

6 (RESPONSABILITA’), 7 (DIRITTO DI RECESSO), 8 (RESTITUZIONE PER VIZI O DIFFORMITÀ DEI PRODOTTI), 10 (LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE)

Join the waiting list We will inform you when the product is back in stock. Please leave your email address below.